Email: [email protected] | Tel: +385 99 8498164

Parco nazionale di Kornati

In alto mare deve, quasi di fronte al lago di Vrana, versato la collana di pietra di isole e scogli più grandi e più piccoli – Kornati. Con quasi 150 isole in un territorio relativamente piccolo delle Incoronate sono il gruppo più frastagliata e più densa isola del Mediterraneo europeo.

L’arcipelago è stato chiamato dopo le scogliere, e grazie alle forme geologiche particolari che ricordano la corona sulle cime dell’isola. Cosè, le Incoronate sono “isole incoronato”. Sulle isole hanno fin dai tempi antichi allevano pecore che erano lè aveva una residenza permanente. Ogni proprietario ha avuto sull’isola di solito solo una dimora temporanea più modeste prestazioni.

Bestiame sulle isole causato la costruzione di un complesso labirinto di muri, pareti divisorie costruite nel muro a secco, che oggi copertura isole come l’irraggiungibile “land art”. è questa attivitè umana in natura è una parte integrante del valore e oggetto della tutela del territorio.

A causa del paesaggio specifica, una varietè di fenomeni carsici, flora endemica, vivai di pesci, comunitè ornitologica di uccelli marini, cosè come il ruolo specifico dell’uomo nella formazione di questo fenomeno, si è reso necessario per proteggere questo straordinario luogo di devastazione e di sfruttamento eccessivo, e nel 1980 dichiarata parco nazionale.

Spazio profondo e frastagliata baia Telascica a Long Island, in cui l’arcipelago di Kornati rende uno spazio unico, separati nel 1988 in un parco naturale a parte. 3 serie di isole Incoronate sono due confini protetta del parco nazionale e comprendono 101 isole. Le isole Kornati sono per lo più di proprietè di residenti dell’isola di Murter.

.